Ti trovi in:

Home » Territorio » Associazioni » Gruppo Alpini in congedo

Menu di navigazione

Territorio

Gruppo Alpini in congedo

di Martedì, 16 Dicembre 2014 - Ultima modifica: Martedì, 09 Febbraio 2016
Referente
Battisti Claudio
Ruolo del referente
Presidente
Scheda

Grande festa per il Gruppo Alpini di Caldonazzo, che il giorno 12 giugno 2005 ha celebrato il 50° anniversario della sua fondazione.
Con un gremito ed applaudito concerto del Coro A.N.A. di Trento e del locale Coro La Tor, hanno avuto inizio i festeggiamenti già nella serata di sabato 11.
Domenica 12, la sfilata per le vie del paese, imbandierate da tantissimi Tricolori, preceduta dalla Fanfara Sezionale degli Alpini e seguita dal Gonfalone comunale, dai Vessilli sezionali di Trento, Bassano, Asiago e dell'Uruguay, da oltre 70 gagliardetti dei Gruppi Alpini presenti, dalle bandiere delle Associazioni d'Arma, Autorità civili e militari, da molte Penne Nere e numerosi Concittadini ed ospiti.
In Piazza Chiesa, dove tra i monumenti ai Caduti delle due grandi guerre era stato allestito l'altare, il parroco don Mario Filippi ha celebrato la S. Messa, dopo gli onori ai Caduti ed alle Bandiere nazionale ed europea.
Alla fine della S. Messa, il capogruppo Claudio Battisti ha porto il saluto ed il ringraziamento a tutti i presenti, ha ricordato i momenti più significativi della vita del Gruppo ed espresso un deferente pensiero a tutti i Soci ed Alpini "andati avanti".
Il Sindaco, Laura Mansini, ha portato il saluto riconoscente dell'Amministrazione, ricordando quanto gli Alpini siano sempre presenti ed attivi nella vita della Comunità.
Infine il vicepresidente sezionale Maurizio Pinamonti, portando il saluto del presidente Demattè e del Consiglio sezionale (del quale erano presenti parecchi componenti) ha richiamato i valori dell'alpinità, sempre validi ed irrinunciabili anche nel momento difficile per la nostra Associazione, dopo l?abolizione della leva obbligatoria, che selezionava i giovani soprattutto nelle zone alpine, dove la montagna già preparava i futuri Alpini.
La festa ha visto poi la consegna di un omaggio floreale alla madrina del Gruppo, Livia Prati Marchesoni, di un diploma di benemerenza ai tre soci fondatori, tutti presenti: Emilio Curzel, Guido Menegoni e Gino Mittempergher.
Infine il riconoscimento al capogruppo Claudio Battisti da parte degli Alpini del suo Gruppo.
Ultimati i discorsi di rito, sempre preceduti dalla Fanfara degli Alpini, i presenti hanno nuovamente sfilato fino al piazzale dell?Oratorio, dove il Nu.Vol.A.
Valsugana ha preparato un ottimo pranzo alpino, servito ai tavoli dalle Donne Rurali.
Un apprezzato concerto del Corpo Bandistico di Caldonazzo ha allietato e concluso una stupenda ed indimenticabile giornata alpina.